Cronaca

Ritardo nella consegna dei vaccini: la campagna riprenderà il 31 dicembre

Lo comunicano Massimiliano Fedriga e Riccardo Riccardi. Il ritardo non avrà conseguenze sulle prenotazioni effettuate per le date successive al 30 dicembre

"Il ritardo nella consegna dei vaccini determinerà la riprogrammazione al 3 gennaio prossimo della somministrazione delle dosi alle persone che si erano messe in lista per la giornata di domani." Lo comunicano il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, e il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. "Ne deriva quindi - concludono Fedriga e Riccardi - che la campagna vaccinale anti-Covid prenderà il via, in Friuli Venezia Giulia, giovedì 31 dicembre e che il ritardo non avrà conseguenze sulle prenotazioni effettuate per le date successive al 30.12."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritardo nella consegna dei vaccini: la campagna riprenderà il 31 dicembre

TriestePrima è in caricamento