menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roberto Dubs (Pdl in 5a Circoscrizione): " Sostegno Economico e Solidarieta' Civica: Vogliamo piu' Garanzie per gli Italiani "

Riceviamo da Roberto Dubs capogruppo Pdl in 5a circoscrizione e pubblichiamo:Sostegno economico e solidarietà civica : iniziativa ben strutturata ma vogliamo più garanzie per gli Italiani.E’ stato esaminata dal consiglio della V Circoscrizione la...

Riceviamo da Roberto Dubs capogruppo Pdl in 5a circoscrizione e pubblichiamo:

Sostegno economico e solidarietà civica : iniziativa ben strutturata ma vogliamo più garanzie per gli Italiani.

E' stato esaminata dal consiglio della V Circoscrizione la proposta del nuovo regolamento comunale degli interventi di sostegno economico e solidarietà civica a favore delle persone e delle famiglie, ovvero gli interventi di aiuto ai cittadini che si trovano in un momento di particolare difficoltà della propria vita.

Il parlamentino tuttavia ha espresso parere negativo motivato da precise osservazioni contenute in un dettagliato Ordine del giorno presentato dal gruppo PDL.

" premetto che gli indirizzi generali della proposta sono pienamente condivisi in quanto è inderogabile nella situazione attuale attivarsi per sostenere le famiglie in difficoltà - spiega il capogruppo Dubs -, Ho molto apprezzato anche la volontà di sostituire un assistenzialismo passivo con progettualità che responsabilizzino i soggetti beneficiari degli interventi - prosegue Dubs - tuttavia rileviamo lacune nella tutela dei diritti dei cittadini italiani nei confronti degli stranieri "

" per questo motivo - prosegue Dubs - abbiamo redatto un documento con alcuni suggerimenti di modifica che, senza stravolgere gli indirizzi dell'iniziativa, pongono alcuni paletti per evitare che gli aiuti vadano a cittadini non in regola con il permesso di soggiorno ".

(Nel regolamento infatti si prevede che i destinatari degli aiuti possano essere anche stranieri con permesso di soggiorno scaduto purché abbiano presentato domanda per il rinnovo)

Nel documento del PDL si chiede inoltre che la rivalsa già prevista per gli aiuti nei confronti di cittadini non triestini nei confronti del comune di residenza si applichi anche per i cittadini non italiani nei confronti dello stato di provenienza " non possiamo pagare gli aiuti agli stranieri con i soldi degli Italiani - chiosa Dubs - soprattutto in questo momento di ristrettezza economiche bisogna avere il coraggio di fare delle scelte. Io la mia scelta l'ho fatta ed è una scelta chiara ed orgogliosamente inderogabile : precedenza agli Italiani "

Il voto negativo per il PDL non è quindi una bocciatura della proposta su tutta la linea ma un invito a rivedere l'impianto del regolamento in base alle modifiche suggerite nell'ordine del giorno.

Roberto Dubs Capogruppo PDL V circoscrizione


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La zona gialla torna dal 26 aprile: ristoranti aperti anche la sera

  • Cronaca

    Operatori sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento