L'acqua del distributore gli provoca bruciori allo stomaco: assessore in ospedale

Roberto Sartori, competente per le Attività Produttive al comune di Gorizia, si è recato in ospedale dopo aver avvertito forti bruciori di stomaco in seguito ad aver bevuto un sorso d'acqua da una bottiglietta appena acquistata

E' finito in ospedale dopo che la bottiglietta d'acqua che aveva comprato in un distributore di bibite gli ha procurato forti ed immediati bruciori di stomaco. Vittima di un "caustico" incidente è l'assessore alle Attività Produttive di Gorizia, Roberto Sartori. Dopo aver bevuto un sorso d'acqua, Sartori si è subito sentito male ed ha chiesto l'aiuto dei soccorsi. L'assessore si è poi recato in ospedale con tanto di bottiglietta incriminata. La macchinetta è stata temporaneamente sigillata e l'acqua in vendita è stata sostituita. Sartori ha riportato lievi lesioni allo stomaco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento