menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi investimenti nell'edilizia scolastica di Trieste: in arrivo oltre 70 milioni dalla Regione

Non solo per la messa in sicurezza degli edifici scolastici di Trieste ma anche per l'efficientamento energetico e termico. Tra le scuole coinvolte il Galilei, il Volta e il Deledda Fabiani

"Saranno investiti oltre 70 milioni di euro per gli edifici scolastici pubblici nell'ex provincia di Trieste: 39 milioni per gli istituti superiori e oltre 32 per tutte le altre scuole. Saranno utilizzati non solo per la messa in sicurezza degli edifici scolastici di Trieste ma anche per l'efficientamento energetico e termico. Questo vuol dire che nei prossimi anni avremo delle scuole sicure”. Lo ha dichiarato l'assessore regionale alle infrastrutture Graziano Pizzimenti, parlando dei contributi regionali

“Il primo contributo – ha precisato l'assessore all'istruzione Alessia Rosolen - riguarda 25 scuole di secondo grado per circa 8600 studenti, e il resto è lo scorrimento di graduatoria di interventi puntuali previsti in tutte le scuole di ogni ordine e grado. Gli interventi saranno finanziati con modalità diverse. Si tratta di 19 milioni di euro già programmati, ai quali andranno aggiunti 6,6 milioni di euro che rappresentano la seconda tranche di un finanziamento ministeriale in arrivo nei prossimi giorni. Inoltre ci sono i 14 milioni di euro che l'Amministrazione regionale ha già messo in campo direttamente per i fabbisogni di quasi tutti gli istituti di Trieste".

"Saranno effettuati - ha precisato Rosolen - interventi di adeguamento a tutte le normative antincendio e antisismiche, il rifacimento di coperture delle facciate, la sostituzione di serramenti e altro. Tutti interventi che riguardano la scuola Dante e l'istituto Volta, oltre al liceo Preseren in Strada di Guardiella, il Galilei per l'adattamento funzionale degli edifici e il Deledda Fabiani". Tra le idee in corso di valutazione c'è anche quella di progettare la piscina del Da Vinci: "stiamo immaginando un concorso di idee in collaborazione con l'Università" conclude l'assessore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

  • Cronaca

    Party illegale in viale XX Settembre, sanzionati 16 giovani

  • Cronaca

    Abbandona rifiuti edili a Campanelle: 600 euro di multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento