Rotta balcanica: 20 migranti rintracciati a Muggia nonostante la “clausura” slovena

Si tratta di tre nuclei familiari di origine afghana con bambini piccoli

Sono 20 i migranti rintracciati oggi dalla Polizia di frontiera nella zona confinaria di Muggia. Si tratta di tre nuclei famigliari con bambini piccoli, tutti di nazionalità afghana. Nonostante i rigidi provvedimenti messi in atto dalla Slovenia, la rotta balcanica sembra quindi ancora in fermento. In corso il trasporto dei migranti al presidio di frontiera di Fernetti per la procedura di identificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento