Cronaca

Rotta balcanica, in visita a Trieste la Polizia bulgara

Nel corso della visita si è discusso della Rotta balcanica e dei flussi migratori che dalla Turchia passano in Bulgaria e confluiscono a Trieste.

Nell'ambito del progetto di scambio di funzionari di Polizia dell'agenzia europea di Polizia Cepol, nella giornata di ieri, 30 ottobre, si è tenuta la visita di una funzionaria di Polizia bulgara presso la Polizia di frontiera di Trieste. Coordinatore della iniziativa il Sostituto procuratore aggiunto di Udine dr. Giorgio Milillo. Nel corso della visita si è discusso della Rotta balcanica e dei flussi migratori che dalla Turchia passano in Bulgaria e confluiscono a Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotta balcanica, in visita a Trieste la Polizia bulgara

TriestePrima è in caricamento