Cronaca Muggia - San Dorligo / località Prebenico

Rotta balcanica, una sessantina di migranti rintracciati tra Dolina e Muggia

I rintracci sono avvenuti dalle prime luci dell'alba fino al primo pomeriggio nella zona tra il comune di San Dorligo della Valle e il territorio rivierasco

Una sessantina di migranti provenienti dalla Rotta balcanica sono stati rintracciati dalla Polizia di Frontiera e dagli agenti del Commissariato di Muggia oggi 5 giugno nel territorio a cavallo tra il comune rivierasco e quello di San Dorligo della Valle. La maggior parte degli uomini fermati, tra cui anche una decina di minorenni, sono di origine afghana e pachistana. Il rintraccio è avvenuto a più riprese, dalle prime luci dell'alba fino alle ore del primo pomeriggio. 

I migranti, la cui posizione è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, sono stati portati a Fernetti dove sono stati sottoposti al triage sanitario ad opera del personale del 118. Le condizioni di salute di tutti quelli già visitati sembrerebbero essere buone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotta balcanica, una sessantina di migranti rintracciati tra Dolina e Muggia

TriestePrima è in caricamento