rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Trieste ultima fermata della Rotta balcanica, nel 2021 rintracciati oltre 5000 migranti

I dati sono stati diffusi dalla questura del capoluogo giuliano e fanno parte del report annuale. Quasi 160 rintracci anche in porto

La Polizia di Frontiera di Trieste nel 2021 ha rintracciato 5.181 migranti. Il dato emerge dal report annuale che la questura giuliana ha diramato nella mattinata di oggi 8 gennaio. Le numerose attività d’indagine, in special modo per il contrasto al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, hanno portato all’arresto di 32 trafficanti di varie nazionalità. Anche la Polizia Marittima ha lavorato sul fronte della frontiera. I rintracci sono stati 158 e nella maggior parte dei casi riguardava persone nascoste all’interno di semi-rimorchi provenienti dai traghetti che collegano il porto del capoluogo regionale con gli scali della Turchia, attraverso la cosiddetta autostrada del mare. 

Arresti, denunce e Covid: leggi il report 2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste ultima fermata della Rotta balcanica, nel 2021 rintracciati oltre 5000 migranti

TriestePrima è in caricamento