rotate-mobile
Il furto / S. Vito - S. Andrea / Via Vittorio Locchi

Ruba una tessera bancomat, arrestato un trentaduenne afgano

La tessera è stata rubata a un cittadino macedone davanti all'atm di Unicredit in via Locchi. L'autore del furto è stato rintracciato e perquisito in via Tagliapietra. Dopo il ritrovamento del bancomat è stato condotto al Coroneo

TRIESTE - Nella notte del 11 maggio scorso, la polizia di Stato di Trieste ha arrestato un cittadino afghano, classe 1992, a Trieste senza fissa dimora, per il reato di rapina. Nello specifico, il personale della squadra volante dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Trieste cinque minuti dopo la mezzanotte è intervenuto si richiesta di intervento al 112 in via Locchi presso il bancomat di Unicredit in quanto un trentenne macedone era stato rapinato del proprio bancomat da un soggetto a lui sconosciuto. Nella circostanza, la vittima ha fornito agli agenti giunti sul posto una dettagliata descrizione dell’autore del fatto, che è stato poco dopo intercettato nella vicina via Tagliapietra dove è stato sottoposto a perquisizione, durante la quale è stato recuperato il bancomat della vittima. L’uomo, sentito il Pm di turno, è stato condotto in stato di arresto presso il Coroneo di Trieste a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una tessera bancomat, arrestato un trentaduenne afgano

TriestePrima è in caricamento