Ruba un cucciolo e lo rivende in Slovenia, arrestato un sessantenne

L'uomo, pluripregiudicato, lo scorso mese di febbraio ha rubato un cucciolo di cane - un jadg terrier di due mesi - al suo padrone

I Carabinieri hanno arrestato  F.E., un triestino 60enne,per furto aggravato.

L’uomo, pluripregiudicato, lo scorso mese di febbraio ha rubato un cucciolo di cane – un jadg terrier di due mesi – al suo padrone.

I Carabinieri di Borgo San Sergio, ricevuta la denuncia del proprietario del cucciolo, dopo le indagini e grazie alle dichiarazioni di alcuni testimoni, sono riusciti a identificare l’autore del furto.

L’uomo, portato in caserma, ha ammesso il furto, dichiarando tuttavia di avere portato il cucciolo in Slovenia e di averlo venduto a uno sconosciuto.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento