menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ruba le offerte in chiesa e spintona il parroco: arrestato

Il religioso ha "pizzicato" il 43enne che perpetrava il furto insieme a un complice. La squadra volante della Polizia ha portato in carcere l'uomo, già noto alle forze dell'ordine

Ruba le offerte nella chiesa della Madonna del Mare in Piazzale Rosmini, poi spintona il parroco e viene arrestato dalla Polizia. L'arresto di M. H., cittadino kosovaro di 43 anni noto alle forze dell'ordine, è avvenuto nella mattina di lunedì 4 febbraio.

L’uomo è stato sorpreso dal parroco della chiesa mentre stava rubando insieme a un giovane complice le offerte nell’apposita cassettina. È stata prontamente informata la sala operativa della Questura tramite il 112 e nel frattempo due, dopo aver trovato la porta d’uscita chiusa, sono stati raggiunti dal parroco e hanno iniziato a spingerlo e strattonarlo con violenza per assicurarsi la fuga. M.H., già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dagli operatori della Squadra Volante e identificato. Una volta ricostruito l’episodio, è stato accompagnato in Questura e, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella Casa circondariale del Coroneo a disposizione della Procura della Repubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento