rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Barriera Nuova - Città Nuova / Via Giosuè Carducci

Ruba in un negozio per bimbi con la figlia in braccio, bloccato dai passanti e arrestato

Un uomo di origine georgiana di 42 anni regolarmente residente a Trieste ha sottratto oltre 300 euro di vestiti per bambini in un negozio di via Carducci sabato pomeriggio. Dopo aver scagliato il passeggino contro le commesse si è dato alla fuga lungo via Coroneo dove è stato fermato da alcuni passanti. L'arresto per "rapina impropria"

Un cittadino di origine georgiana di 42 anni regolarmente residente a Trieste, B.G. le sue iniziali, sabato pomeriggio  è stato arrestato dagli uomini della Polizia di Stato dopo aver sottratto abiti per bambini per un valore di oltre 300 euro all'interno di un negozio di via Carducci. Il furto  è stato notato da commesse e clienti e dopo essersi reso conto che molte persone lo avevano visto, si è allontanato frettolosamente per assicurarsi la fuga.

La figlia di un anno e mezzo

Il ladro aveva con sè la figlia di un anno e mezzo. Al momento del furto teneva la bambina in braccio e quando le commesse lo hanno scoperto, ha scagliato il passeggino contro di loro. Alcune persone, allertate dalle richieste di soccorso dei passanti, hanno fatto scattare l'intervento proprio di alcuni privati cittadini che, nei pressi di via Coroneo e convinti si trattasse di un rapimento di una minore hanno bloccato l'uomo. Subito dopo sono giunti sul posto  alcuni equipaggi della Squadra Volante della Questura. L'accusa con cui è stato arrestato è rapina impropria. 

In carcere

Ricostruito l’episodio, prestate le prime cure alle persone coinvolte nei concitato evento e appurato il buon stato di salute della minore affidata poco dopo alla madre, il georgiano è stato accompagnato in Questura. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato arrestato, con l'accusa di rapina impropria e portato presso la locale Casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio per bimbi con la figlia in braccio, bloccato dai passanti e arrestato

TriestePrima è in caricamento