Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

"Rubato, danneggiato o perso a Trieste": la comunità di Facebook contro ladri e vandali

Nasce il gruppo sul popolare social network in cui gli utenti cercano aiuto dopo aver subito furti o danni. La fondatrice, Doriana Dory: «In questo modo sono riuscita a ritrovare lo scooter rubato a mio figlio e ho pensato di potesse aiutare anche altre persone»

foto di repertorio

Ormai la gente fa da se. I soldi non mancano solo per i servizi della nezzetta urbana, ma, come noto, anche le forze dell'ordine sono sempre più in crisi: i reati aumentano, ma le energie sono sempre le stesse, se non minori. Ecco che in aiuto degli agenti e militari, e forse anche di se stessi, subentrano i social network. Proprio sul più popolare di questi, Facebook, a Trieste è nato un gruppo che aiuta le persone a cercare e/o trovare oggetti o mezzi rubati in città.

"Rubato, danneggiato o perso a Trieste: chi ha visto qualcosa?" è il nome del gruppo fondato da Doriana Rory (al momento 400 membri circa, ma vista l'utilità immaginiamo che il numero possa crescere velocemnte): «L'ho creato agli inizi del settembre 2014 perchè a mio figlio avevano rubato lo scooter sotto casa... era disperato e allora ho pensato di creare questo gruppo con la speranza che qualcuno vedesse in giro il motorino riconoscendolo dalla targa. Visto che grazie a questo gruppo è stato ritrovato, il mio obiettivo è quello di aiutare la gente che si è trova nella stessa situazione in cui mi ero trovata io».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rubato, danneggiato o perso a Trieste": la comunità di Facebook contro ladri e vandali

TriestePrima è in caricamento