Cronaca

Rubava portafogli e borsette nei locali: arrestato 25enne triestino

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, ha operato in diversi locali notturni

La scorsa notte la Polizia di Stato ha arrestato per furto aggravato un triestino, Andrea Borrini, nato nel 1992.

Il giovane 25enne, già noto alle forze dell’ordine, ha dapprima rubato una borsetta all’interno di un locale in via Mazzini da cui si è subito allontanato approfittando della folla. Fortunatamente uno dei presenti ha visto la scena ed ha contattato immediatamente il 113.

Borrini ,nel mentre, ha proseguito il "tour" dei locali andando in via San Nicolò dove ha sottratto un portafoglio da un'altra borsetta.  All’esterno dell’esercizio vi ha prelevato una banconota da 20 euro ed è stato fermato da alcuni clienti che gli hanno subito chiesto spiegazioni. Pochi istanti dopo la proprietaria del portafoglio è uscita ed ha riconosciuto l'oggetto rubato nelle mani del giovane. I presenti, allora, lo hanno trattenuto in attesa dell’arrivo degli operatori della Squadra Volante della Questura, che si trovavano in zona a seguito della prima segnalazione di furto.

Ricostruito l’episodio, accompagnato in Questura, il giovane è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari come disposto dal P.M. di turno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava portafogli e borsette nei locali: arrestato 25enne triestino

TriestePrima è in caricamento