menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Russo presenta "Punto a capo", il libro che immagina il futuro di Trieste

Il libro sarà disponibile da venerdì 18 nelle librerie triestine e online. Russo: "Spero possa dare qualche spunto in più al dibattito delle prossime settimane e dei prossimi mesi".

Si chiama "Punto a Capo" ed è un libro, presentato da Francesco Russo, che immagina il futuro di Trieste attraverso le idee e le visioni di otto persone. "Ho chiesto a 8 persone che stimo molto di aiutarmi a immaginare il futuro di questa città: il risultato è un libro che spero possa dare qualche spunto in più al dibattito delle prossime settimane e dei prossimi mesi". 

“L’idea di fondo di questo volume – prosegue Russo – è mettere un punto per prendere consapevolezza delle irripetibili opportunità che vive - nonostante il Covid - una città come Trieste ma, al tempo stesso, del rischio che si dissolvano, come un ultimo treno che non ripassa più. E poi andare a capo per ridisegnare le strategie di questo territorio, con una visione finalmente unitaria, ambiziosa, lungimirante e attrattiva. Un progetto capace di rispondere ad una domanda che da troppo tempo abbiamo smesso di porci: “cosa vogliamo fare - davvero - perché la nostra città sia tra le cinque città più attrattive in Europa tra 10 anni?”. Cominciando da una riflessione a più voci, contributi di persone diverse fra loro per sensibilità ed esperienza: non un programma di azioni esaustivo e specifico ma piuttosto una dimostrazione d’affetto per Trieste come è oggi, e di profonda fiducia per il laboratorio di futuro che potrebbe diventare domani”.

"Sono davvero felice – conclude Russo – che questo libro abbia visto la luce, per molti motivi: parla di futuro, di cose che si possono fare, senza usare frasi ad effetto ma provando ad approfondire temi che, spesso, nel dibattito quotidiano trovano poco spazio. In più è scritto a tante voci: ci sono idee di persone molto diverse tra loro, accomunate tutte, però dalla grande passione per Trieste. E si parla anche dell’allungamento del litorale di Barcola: era una promessa che avevo fatto a tanti cittadini e chi mi conosce sa che quando prometto una cosa, la mantengo”. Il libro sarà disponibile da venerdì 18 dicembre nelle librerie triestine ed è ordinabile online all'indirizzo: https://www.puntofrancotrieste.it/punto-a-capo/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come preparare il lievito madre in casa

Cura della persona

Maskne: cause e rimedi per combattere la nuova acne da mascherina

social

Cucina triestina: la ricetta del baccalà mantecato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento