Coronavirus, Ryanair cancella tutti i voli da e per l'Italia

I passeggeri possono ottenere un cambio di prenotazione con un volo in partenza fino alla mezzanotte di venerdì 13 marzo o scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio

La compagnia aerea Ryanair ha annunciato oggi 10 marzo 2020 la sospensione di tutti i voli programmati da e per gli aeroporti italiani come conseguenza della decisione del governo italiano di porre l'intero paese in "lockdown" per arginare l'epidemia di coronavirus. Sospesi dunque anche i voli effettuatti dalla compagnia da e per lo scalo pisano. 

Pertanto:

  • Dalle 24:00 dell'11 marzo fino alle 24:00 dell'8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli nazionali italiani
  • Dalle 24:00 di venerdì 13 marzo fino alle 24:00 di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli internazionali italiani.

Ryanair e British Airways cancellano i voli per l'Italia

Tutti i passeggeri interessati hanno ricevuto notifiche e-mail oggi che li informano di queste cancellazioni di voli. I passeggeri possono ottenere un cambio di prenotazione con un volo in partenza fino alla mezzanotte di venerdì 13 marzo.

I passeggeri interessati potranno scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio che può essere riscattato sui voli Ryanair nei prossimi 12 mesi. La decisione della compagnia aerea low cost segue quella già presa dalla compagnia aerea britannica British Airways che ha annunciato di aver cancellato tutti i voli da e per l’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento