Cronaca

Salute, Ciriani (Fdi/An): «Incontinenza, migliorare servizi e prevenzione»

Avviare progetto "Incontinentia - migliorare i servizi per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento dell'incontinenza"

La Giunta Regionale, con una delibera del 9 settembre scorso, ha autorizzato la competente Direzione a partecipare in qualità di partner associato alla proposta progettuale denominata "Incontinentia - migliorare i servizi per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento dell'incontinenza" con l'obiettivo di dare forma a un network nell'area transfrontaliera tra Italia e Slovenia per assicurare un livello più alto di servizi clinici, di migliorare il livello tecnologico e delle competenze, e il consigliere di FdI/AN Luca Ciriani presenta una interrogazione per sapere perchè non siano state coinvolte anche le altre strutture della Regione (Gorizia e Pordenone), per altro particolarmente attive ed eccellenti nel settore.

Il consigliere chiede inoltre se non si ritenga di recepire il documento della Commissione nazionale sull'incontinenza, attivata da Federanziani, e per altro già recepito da Piemonte, Lombardia e Veneto e al vaglio del ministero, e anche di  promuovere un confronto regionale sul tema.

La proposta progettuale - spiega nell'interrogazione Ciriani - contrasta con altri segnali pesantemente negativi quali, per esempio, l'impossibilità di utilizzare strumentazioni altamente specialistiche per mancanza di spazi idonei (urodinamica a Pordenone) oppure la paradossale situazione in cui i farmaci per il trattamento dell'incontinenza non sono rimborsati dal SSN quindi a totale carico del cittadino, in questo Italia unica nazione europea. Tanto più, aggiunge il consigliere, che l'ambito pare essere di matrice più ginecologica che urologica e che nello stesso non viene espressamente citato il problema maschile.

Inoltre, Ciriani evidenzia che tra i partner del progetto c'è la presenza dell'Azienda ULSS 13 di Mirano ma non si trovano le Aziende ospedaliere della regione come Gorizia e Pordenone, quando poi quest'ultima in particolare si dedica alla patologia, ai problemi clinici e terapeutici risultando un eccellenza nel settore.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute, Ciriani (Fdi/An): «Incontinenza, migliorare servizi e prevenzione»

TriestePrima è in caricamento