San Giacomo: 60 mila euro da Regione e Comune per nuove iniziative

Giorgi: «San Giacomo torna a risplendere per Natale: il Comune investe su un rione popoloso e importante e su commercianti che hanno voglia di dare qualcosa e di rivitalizzare il loro territorio»

I benefici e le opportunità offerti dal Centro in via San Giacomo, grazie ai contributi messi a disposizione dalla Regine Friuli Venezia Giulia e dal Comune di Trieste sono stati presentati ieri (giovedì 14 dicembre) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sala giunta del Municipio, alla quale sono intervenuti tra gli altri l'assessore comunale al Commercio ed eventi Lorenzo Giorgi, la presidente del Centro in via San Giacomo Elena Pellaschiar e il presidente dell'Associazione commercianti al dettaglio Mauro Di Ilio.
Attraverso i contribuiti messi a disposizione dalla Regione e dal Comune (complessivamente circa 60 mila euro suddivisi in due parti, una invernale e l'altra primaverile) sarà cosi possibile avviare tutta una serie di iniziative e proposte volte a valorizzare il settore e le specifiche attività commerciali che operano nel rione di San Giacomo, sullo stile di quanto fatto in precedenza per Opicina.

«San Giacomo torna a risplendere per Natale - ha detto l'assessore Lorenzo Giorgi - ci ricordiamo tutti i tappeti rossi e la lotteria, parte integrante del commercio triestino e che ritorna quest'anno in un rione illuminato e con la musica di sottofondo, insomma il Comune investe su San Giacomo, su un rione popoloso e importante e su commercianti che hanno voglia di dare qualcosa e di rivitalizzare il loro territorio. Andiamo quindi ad acquistare a Trieste e a San Giacomo, per sostenere i nostri commercianti, per difendere i posti di lavoro triestini e poi magari per portare a casa un premio della lotteria (che prevede buoni spesa complessivi per circa 10 mila euro) cosa che potrebbe essere davvero interessante».

«Quest'anno potremo fate tutte le cose che facevamo negli ultimi anni - ha spiegato Elena Pellaschiar - ringraziando il Comune e la Regione. Ci sarà la musica, le luminarie e la lotteria (con estrazione finale il 5 gennaio e un primo premio del valore di 3 mila euro) oltre che la consueta possibilità di parcheggiare gratuitamente per un'ora per chi fa acquisti a San Giacomo. Questo progetto, attraverso Confcommercio e Terziaria propone inoltre numerosi corsi per gli operatori San Giacomo e ciò ci rende ancora più contenti perché potrà contribuire e migliorare la nostra formazione, organizzandoci sempre meglio a favore di tutti i nostri concittadini e clienti».

Soddisfazione è stata espressa anche da Mauro Di Ilio, che ha evidenziato la validità degli strumenti messi in atto dalle Amministrazioni pubbliche per iniziative che sono essenziali per la dare vita del commercio locale.
Tra le attività che saranno proposte da Confcommercio per formare e far crescere insieme gli imprenditori di San Giacomo si segnalano corsi su problematiche obbligatorie, sui Social, su Facebook e sul lavorare in gruppo, tutte tematiche molto interessanti. Ci sarà inoltre spazio per un'assistenza individualizzata, ad esempio sia per favorire la ricerca di particolari contribuiti per la singola impresa, come per le piccole ristrutturazioni, ma anche per l'accompagnamento all'accesso al credito o per affrontare le normative del lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIORGI INVIA SAN GIACOMO-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento