Cronaca

San Sergio, Rubano Monete, Patatine e Birre: Arrestati tre Giovani Triestini

Alla vista della Polizia hanno tentato invano la fuga Questa notte personale della Squadra Volante della Questura di Trieste in collaborazione con il Nucleo radiomobile dei Carabinieri ha arrestato per furto in concorso tre giovani triestini...

Alla vista della Polizia hanno tentato invano la fuga

Questa notte personale della Squadra Volante della Questura di Trieste in collaborazione con il Nucleo radiomobile dei Carabinieri ha arrestato per furto in concorso tre giovani triestini.

Un uomo li ha notati aggirarsi con fare sospetto nei pressi delle strutture dell'impianto sportivo (che vanta 4 diversi campi da calcio, ndr) di via Petracco, a Borgo San Sergio, e li ha tenuti d'occhio. Una volta scattato un allarme acustico, ha telefonato al 113 e sul posto si sono recati due equipaggi della Questura.

Alla vista degli operatori i tre si sono dati alla fuga, lasciando cadere a terra un borsone e una cassa di bottiglie.

Hanno preso varie direzioni di fuga, ma sono stati inseguiti e alla fine fermati. I tre sono stati identificati e addosso a uno sono stati trovati vari spiccioli rubati da un portamonete ritrovato completamente vuoto all'interno del bar attiguo all'impianto sportivo.

Dopo aver sollevato la rete di recinzione all'altezza del campo di calcio, probabilmente con un grosso cacciavite i tre hanno forzato la porta d'ingresso del bar, dai cui frigoriferi hanno razziato alcolici e patatine, riponendoli nel borsone che hanno abbandonato in strada assieme alla cassa di bottiglie.

I tre giovani sono stati arrestati e il Pm di turno ha disposto che la misura cautelare venisse eseguita presso le proprie abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Sergio, Rubano Monete, Patatine e Birre: Arrestati tre Giovani Triestini

TriestePrima è in caricamento