Cronaca

Sanità, nuovi concorsi in Regione: previste almeno novanta assunzioni

In palio una novantina di posti del settore della Sanità, cinquanta amministrativi ed una quarantina di nuove ostetriche

Doppio concorso in regione a breve per una novantina di posti del settore della Sanità (cinquanta amministrativi e una quarantine di ostetriche).

Il bando per ostetriche (4 saranno assunte a Trieste, necessaria l’iscrizione al relativo albo professionale) sarà pubblicato probabilmente in settimana sul sito dell'Egas, l’Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi, mentre quello per gli amministrativi diplomati è ancora in fase di preparazione. Oltre ai 50 posti, è probabile che la graduatoria che ne seguirà, darà la possibilità di essere assunte anche ad altre persone.

Le assunzioni saranno a tempo indeterminato, dopo alcuni mesi di prova.

Per le ostetriche ci sarà una prova scritta ed orale e le valutazione sui base dei titoli, nonché una prova pratica.

Se il numero dei candidati fosse superiore a 400, ci sarà una pre-selezione con un test a risposta multipla.

Sempre più crescente in regione la domanda di Oss in case di riposo ed Aziende Sanitarie, per questo la regione ha attivato una decina di corsi di formazione a favore di circa 300 disoccupati, investendo un milione di euro grazie ai contributi del Fondo Sociale Europeo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, nuovi concorsi in Regione: previste almeno novanta assunzioni

TriestePrima è in caricamento