Cronaca

Sanità: RobertoAndovasio il direttore della chirurgia vascolare di Trieste va in pensione

Alle spalle 7000 interventi chirurgici e 150 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali

Il 30 giugno è andato in pensione il professor Roberto Adovasio, direttore della struttura complessa di chirurgia vascolare di Trieste. Classe 1947, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia conseguita a Padova nel 1972, Adovasio si è specializzato in chirurgia generale nel 1977 e chirurgia vascolare nel 1980. Dal 2003 al 2017 è stato responsabile della chirurgia vascolare triestina.

All’attività clinica, con oltre 7.000 interventi chirurgici eseguiti, il professor Adovasio ha affiancato una carriera universitaria di rilievo, che lo ha visto partire come ricercatore nel 1980, per proseguire come docente e terminare come direttore della scuola di specializzazione in chirurgia vascolare per quasi quindici anni, a partire dal 2001. Prolifica anche l’attività sul versante scientifico: sono 150 le pubblicazioni che portano la sua firma, su riviste nazionali e internazionali. Attivo anche sul versante della rappresentanza professionale, dal 1993 ad oggi il professor Adovasio è consigliere dell’Ordine dei Medici della provincia di Trieste.

Il professor Adovasio è stato ricevuto oggi dalla direzione strategica di Asuits e il direttore generale Nicola Delli Quadri, ha così commentato il pensionamento del collega: «l’occasione mi è gradita per salutare un collega che, con il suo operato quotidiano è stato di esempio a molti, tanto nell’insegnamento quanto in reparto e in sala operatoria. Il professor Adovasio ha saputo trasmettere ai colleghi e agli studenti, conoscenze, competenze e valori professionali e umani di grande portata. Augurandogli un lungo e meritato riposo dal lavoro, esprimo, a nome di tutta l’Asuits e di tutti i pazienti, i ringraziamenti più sinceri, assieme alla stima e alla grande riconoscenza per tutto ciò che egli ha rappresentato in questi anni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità: RobertoAndovasio il direttore della chirurgia vascolare di Trieste va in pensione

TriestePrima è in caricamento