Cronaca

Sanzionato il negozio che rifornisce gli "ambulanti", Roberti: «Li beccheremo tutti»

La Polizia locale ha applicato una sanzione da 1000 euro e sequestrato merce non correttamente etichettata per 500 euro nel negozio in borgo Teresiano

«Martedì si è svolto il primo controllo mirato della Polizia locale in un esercizio commerciale di Borgo Teresiano nel quale sembra si riforniscano molti ambulanti». Lo dichiara in un post su Facebook il vicesindaco Pierpaolo Roberti: «Oltre 1000 euro di sanzione e merce sequestrata, perché priva di etichettatura corretta o valide certificazioni, per oltre 500 euro. E ora cominciamo a beccarli tutti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanzionato il negozio che rifornisce gli "ambulanti", Roberti: «Li beccheremo tutti»

TriestePrima è in caricamento