Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Ubriaco, chiama continuamente i soccorsi e non si fa trovare: denunciato per procurato allarme

Si tratta di un 22enne già sanzionato amministrativamente per ubriachezza. Chiedeva aiuto senza poi farsi rintracciare, risultando perciò del tutto inattendibile

Ieri notte è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per procurato allarme un triestino del 1999. Già sanzionato amministrativamente per ubriachezza dalla Volante in piazza Venezia, ha effettuato nell’arco della notte molteplici telefonate al Nue 112 e al 118 richiedendo aiuto, senza poi farsi rintracciare, risultando perciò del tutto inattendibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, chiama continuamente i soccorsi e non si fa trovare: denunciato per procurato allarme

TriestePrima è in caricamento