Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Sap Fvg: sugli Applausi ai Colleghi del Caso Aldrovandi

1.5.2014 | 14.00. Riceviamo dal segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Olivo Comelli e pubblichiamo:"Strumentalizzati i nostri applausi di solidarietà e vicinanza ai colleghi coinvolti nel caso Aldrovandi. Nella tre giorni...

1.5.2014 | 14.00. Riceviamo dal segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Olivo Comelli e pubblichiamo:
"Strumentalizzati i nostri applausi di solidarietà e vicinanza ai colleghi coinvolti nel caso Aldrovandi.
Nella tre giorni congressuale di Rimini, durante il dibattito sulle problematiche riguardanti la categoria ed in particolare la tutela degli operatori durante le operazioni di polizia e nella difesa dell'ordine pubblico, si è anche sviscerato il tragico caso in cui è intervenuta la morte del giovane Federico Aldrovandi.
Il caso, trattato senza ipocrisie, la morte di alcuno è un evento infausto per chiunque.

Il relatore Gianni Tonelli, poi eletto nuovo Segretario Generale SAP, al termine di una precisa ricostruzione dei fatti avvenuti, il "calvario" mediatico, il percorso processuale subito dai colleghi e il pesante tributo pagato, sia a livello penale - in Italia sono i soli ad aver scontato la pena residuale in carcere per una condanna per omicidio colposo, disciplinare e pecuniario, ha informato i delegati che tre di loro erano presenti in sala.
I delegati, non immemori del fatto che per i genitori del giovane e per la collettività tutta, la sua morte è ancora una ferita aperta, hanno inteso manifestare ai poliziotti coinvolti nella vicenda, esclusivamente la loro solidarietà per il difficile percorso giudiziario che li ha visti protagonisti e per le conseguenze che ancora incombono su di loro, non da ultimo, sono stati trascinati in giudizio davanti alla Corte dei Conti con la richiesta di risarcimento all'erario di circa 2 milioni di euro, senza che alcuna autorità abbia valutato l'entità di tale somma e senza essere stati coinvolti dall'Amministrazione della pubblica sicurezza nella transazione privata con la famiglia.
Quindi nessuna standing ovation o acclamazione, ma solo una sincera vicinanza e la ferma volontà di tutto il SAP di sostenere i colleghi nel percorso di verità e giustizia, avvalendosi di tutte le facoltà che l'ordinamento giuridico garantisce.

Integriamo l'articolo segnalando anche la breve intervista rilasciata a Fiorenza Sarzanini del Corriere della Sera da parte di Lorenzo Tamaro Segretario Provinciale del Sap Trieste e delegato sindacale a Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sap Fvg: sugli Applausi ai Colleghi del Caso Aldrovandi

TriestePrima è in caricamento