Cronaca

Sappada, Panontin: «Apprezzabile la decisione del Senato sul passaggio al Fvg»

Commento positivo dell'assessore alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin sul via libera del Senato per il distacco del Comune di Sappada dal Veneto: «Un passaggio chiesto a lungo e con molta convinzione dalla popolazione»

«È apprezzabile la decisione del Senato, che ha permesso un passaggio chiesto a lungo e con molta convinzione dalla popolazione». Lo ha affermato l'assessore alle Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin commentando il parere favorevole della commissione Bilancio di Palazzo Madama al ddl che dà il "via libera" al distacco dal Veneto del Comune di Sappada, in provincia di Belluno.

Per Panontin «questo passaggio, che sicuramente è importante e sentito dalla comunità, conclude positivamente una lunga fase di preparazione, e apre ai successivi adempimenti che saranno auspicabilmente fluidi». L'ingresso di Sappada nel territorio regionale - ha concluso l'assessore - va considerato come un naturale adeguamento dei confini amministrativi recepito dall'esito di un referendum e confidiamo possa contribuire a rafforzare i rapporti di collaborazione e buon vicinato con il Veneto». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sappada, Panontin: «Apprezzabile la decisione del Senato sul passaggio al Fvg»

TriestePrima è in caricamento