menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarica un Mobile Bar e un Frigorifero vicino ad un Cassonetto...206 Euro di Multa

La Polizia Locale fa la sua parte utilizzando gli strumenti a disposizione, prima di tutto l’applicazione delle norme: nelle ultime settimane le sanzioni per i mozziconi di sigaretta buttati a terra (nonostante i numerosi posacenere pubblici)...

La Polizia Locale fa la sua parte utilizzando gli strumenti a disposizione, prima di tutto l'applicazione delle norme: nelle ultime settimane le sanzioni per i mozziconi di sigaretta buttati a terra (nonostante i numerosi posacenere pubblici) hanno destato l'interesse dei giornali.
Un fenomeno altrettanto fastidioso è quello di depositare rifiuti ingombranti in prossimità dei cassonetti, soprattutto in periferia: tanto, prima o dopo, qualcuno li porterà via.
Elettrodomestici, sedie, materassi o addirittura divani interi, trasformano alcuni marciapiedi in mini-discariche. Non è una questione puramente estetica bensì di igiene e sicurezza: alcuni oggetti, per il materiale di cui sono fatti, costituiscono anche un rischio per l'incolumità dei passanti.
È proprio il caso dell'altro giorno quando una pattuglia di Polizia locale ha colto sul fatto un giovane di 26 anni mentre depositava vicino ai cassonetti di via dell'Agro (a due passi da viale D'Annunzio) un mobile-bar e un frigorifero: è scattata subito la multa di 206 euro e l'obbligo di ripristinare il luogo così com'era prima.

Ricordiamo che i rifiuti ingombranti devono essere portati negli appositi centri di raccolta e, per chi fosse impossibilitato, c'è uno speciale servizio di raccolta a domicilio, su appuntamento (tel. 040.779.3780 da lunedì a sabato con orario 8-17).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento