Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Scava in giardino... e trova una bomba inesplosa

L'intervento della Polizia e del Nucleo regionale artificieri per mettere in sicurezza l'area e rimuovere l'ordigno, poi fatto brillare

Ieri pomeriggio personale della Squadra Volante della Questura si è recato a Sales, sul Carso triestino, per la presenza di un ordigno bellico. Durante i lavori di consolidamento di un muro di recinzione, infatti, in un giardino privato è venuta alla luce una bombarda inesplosa.

L’ordigno, risalente alla prima guerra mondiale, si presentava in un ottimo stato e la spoletta corrosa lo rendeva alquanto pericoloso.

La zona è stata messa in sicurezza fino all’arrivo del personale del Nucleo regionale artificieri della Polizia di Stato, che ha rimosso la bombarda e l’ha fatta successivamente brillare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scava in giardino... e trova una bomba inesplosa

TriestePrima è in caricamento