rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
L'intervento della Polizia / Via Costalunga

Schiamazzi e musica a tutto volume in piena notte: denunciato padrone di casa "recidivo"

Alcuni condomini di uno stabile di via Costalunga hanno chiamato la Polizia, che ha interrotto una cena con cinque persone

La scorsa notte la Polizia di Stato ha denunciato un triestino del 1991 per disturbo del riposo delle persone. Alcuni condomini di uno stabile di via Costalunga hanno richiesto l’intervento di una Volante alla sala operativa della Questura per il tramite del Numero Unico d’Emergenza 112 lamentandosi per gli schiamazzi e la musica ad alto volume proveniente da un appartamento. Sul posto gli operatori hanno interrotto una cena fra cinque amici e ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, hanno deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica il padrone di casa, non nuovo a simili episodi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiamazzi e musica a tutto volume in piena notte: denunciato padrone di casa "recidivo"

TriestePrima è in caricamento