Cronaca Isontino

Si schiantano con un furgone rubato e sfuggono alla Polizia

È successo nei pressi dell'ospedale di Monfalcone dove i due malviventi hanno incrociato un posto di controllo, senza fermarsi

Il furgone non si ferma all'alt della Polizia e nella fuga finisce contro un muro. Il mezzo era stato rubato da due uomini che, dopo l'impatto, sono usciti con un bastone in mano minacciando gli agenti. È successo nei pressi dell'ospedale di Monfalcone, dove i due malviventi hanno incrociato un posto di controllo. Invece di fermarsi si sono allontanati accelerando, ma qualche centinaio di metri più avanti il conducente ha perso il controllo del mezzo. Per difendersi, un poliziotto ha anche esploso un colpo di pistola in aria, ma nessuno dei due si è arreso, fuggendo a piedi e facendo perdere le tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schiantano con un furgone rubato e sfuggono alla Polizia

TriestePrima è in caricamento