menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Sciopero 15 giugno "nettezza urbana", il Comune: «Possibili disagi, Comune si scusa»

Interesserà tutti i turni lavorativi lo sciopero indetto per il 15 giugno e potranno verificarsi disagi sia per la raccolta dei rifiuti che per lo spazzamento stradale. Garantiti servizi minimi

Il Comune di Trieste rende noto che l'AcegasApsAmga SpA ha comunicato che per l'intera giornata di mercoledì 15 giugno è stato indetto dalle Organizzazioni sindacali un nuovo sciopero generale nazionale nel settore dell'igiene ambientale pubblica, analogo a quello già svolto il 30 maggio scorso, per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL Utilitalia/Ambiente, ex Federambiente).

Lo sciopero interesserà tutti i turni lavorativi. Per tali ragioni potranno verificarsi disagi sia per quanto attiene la raccolta dei rifiuti che per lo spazzamento stradale, per i quali ci si scusa con la cittadinanza. Saranno comunque garantite le prestazioni di servizio minime assicurate per legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento