rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Scivola per centinaia di metri sulla Creta di Timau: morto un triestino

Per il recupero della salma all’opera i tecnici del Soccorso Alpino di Forni Avoltri, i militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Tolmezzo e la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia

Un triestino di 64 anni è morto nel pomeriggio di oggi dopo essere precipitato per un centinaio di metri nei pressi della creta di Timau, nel territorio del comune di Paluzza. Sul posto, per il recupero della salma, all’opera i tecnici del Soccorso Alpino di Forni Avoltri e i militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Tolmezzo. L'operazione è realizzata con l'ausilio dell'elicottero della Protezione civile regionale del Friuli Venezia Giulia.

Lo rileva il sito Udinetoday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola per centinaia di metri sulla Creta di Timau: morto un triestino

TriestePrima è in caricamento