rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Ore di angoscia

Svanito nel nulla da quasi una settimana, si cerca un cinquantenne

Davide Pillai è scomparso dalla sua casa di San Canzian d'Isonzo lo scorso 8 aprile. La notizia la riporta Il Goriziano. Nessuna notizia di lui da quel giorno

Davide Pillai manca dalla sua casa di San Canzian d'Isonzo (in provincia di Gorizia) da venerdì 8 aprile. Il cinquantenne nativo di Monfalcone ha fatto perdere le sue tracce in località Brancolo e nessuno è a conoscenza di dove si trovi al momento. La prima segnalazione alle forze dell'ordine è stata fatta dagli stessi famigliari di Pillai. E' stato attivato il piano per la ricerca delle persone scomparse e sul posto sono presenti i vigili del fuoco con l'elicottero. Nelle operazioni di ricerca sono coinvolti anche i corpi di guardia di finanza, polizia locale, capitaneria di porto e i carabinieri. 

Pillai, come riporta Il Goriziano, viene descritto come "persona di corporatura esile, carnagione olivastra, capelli e occhi castani. Alto un metro e ottanta, l'ultima volta che è stato visto indossava un giubbetto rosso. Secondo gli investigatori si sarebbe allontanato da casa a piedi o su una bici da donna". Chiunque avesse qualche notizia in merito è pregato di rivolegersi al numero unico per le emergenze 112, o di recarsi nella più vicina stazione delle forze dell'ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svanito nel nulla da quasi una settimana, si cerca un cinquantenne

TriestePrima è in caricamento