Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Nasce "Nature Study", la prima scuola di inglese all'aria aperta in Fvg

Grazie a "Nature Study" è possibile imparare l'inglese stando in mezzo alla natura. Le lezioni, che fanno parte di un programma di studio dell'ambiente naturale, sono dedicate a bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni

Foto tratta dalla pagina Facebook "Nature Study"

Scoprire la natura, imparare l'inglese e divertirsi è possibile grazie a "Nature Study", che dal 9 maggio ha dato il via alle sue lezioni all'aperto. "Nature Study" è infatti la prima scuola in Fvg, dedicata a bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni, ad utilizzare un nuovo metodo per insegnare la lingua inglese.

Come funziona

"Nature Study nasce dalle ceneri di una realtà che già esisteva, ovvero l'associazione "Easy english", chiusa a causa del Covid lo scorso anno. Abbiamo quindi semplicemente trasferito le attività all'aria aperta, cambiando però l'approccio didattico - ha dichiarato l'insegnante Lisa Luchita -. Infatti, non facciamo conversazioni o lezioni di grammatica, ma aiutiamo i bambini a riconoscere gli elementi della natura. Naturalmente in inglese".

Un programma didattico che mira quindi non solo all'apprendimento della lingua, ma anche alla conoscenza della flora e della fauna locale. Ogni settimana infatti viene scelto un tema e i bambini, divisi in gruppi da quattro a seconda dell'età, vengono accompagnati sull'altipiano alla scoperta della natura. "Questa settimana c'è stata l'unità tematica "ants and bats" (formiche e pipistrelli) - ha spiegato Luchita - . Per studiare il ciclo vitale e il comportamento di questi insetti e di questi mammiferi, abbiamo organizzato un'uscita in una grotta a Opicina, dove sappiamo esserci un pipistrello. I bambini toccano, interagiscono, vengono coinvolti e grazie a tutto questo imparano più in fretta".

naturestudy materiale-2
Foto tratta dalla pagina Facebook "Nature Study"

Anche i genitori possono fare la loro parte: sono infatti invitati a partecipare alla lezione per comprenderne la dinamica. Una volta terminata, potranno così continuare questo tipo di attività anche autonomamente nel corso della settimana. Inoltre, al termine di ogni lezione viene fornito loro e ai bambini un kit con il materiale utilizzato nel corso dell'uscita. "Credo sia assolutamente importante imparare la lingua inglese - ha aggiunto - , tutto il mondo scientifico, e non solo, fa riferimento a questa lingua. La curiosità per la scienza è intrinseca nei bambini, ma va alimentata. Per questo è necessario un approccio pratico nell'insegnamento".

L'appello

Al momento le lezioni si tengono il weekend, ma con l'arrivo dell'estate gli appuntamenti saranno anche infrasettimanali. "I genitori e i bimbi che provano questo tipo di esperienza sono soddisfatti e felici, e questo ci rende orgogliosi. Ci auguriamo in futuro di avere una sede qui sull'altipiano, anche se al momento siamo alla ricerca di un terreno nella zona per poter svolgere le nostre attività" ha concluso.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce "Nature Study", la prima scuola di inglese all'aria aperta in Fvg

TriestePrima è in caricamento