Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

A scuola con un tirapugni, 12enne segnalato alla Procura dei minori di Trieste

Se n'è accorto un professore durante l'intervallo e ha subito avvertito i Carabinieri. Lo studente non sarebbe mai stato protagonista di episodi di bullismo e non risultano problemi familiari

Foto d'archivio: Udine Today

Un ragazzo che frequenta le scuole medie è stato scoperto in classe con un tirapugni nascosto nello zaino e un professore, accortosene durante l'intervallo, ha segnalato il fatto ai Carabinieri di Feletto Umberto (Udine). Il ragazzino di 12 anni, pur non imputabile, è stato segnalato alla Procura per i minorenni di Trieste per porto abusivo di oggetti atti a offendere. La notizia è stata diffusa da Udine Today.

Le cause

Lo studente non sarebbe mai stato protagonista di episodi di bullismo e non risultano problemi familiari, per cui i militari dell'Arma stanno verificando quali potrebbero essere le cause che hanno spinto il ragazzino a girare con il tirapugni. 

I provvedimenti

Il manufatto è stato posto sotto sequestro ed il giovane è stato denunciato per l’ipotesi di reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere, anche se non è imputabile visto il mancato compimento dei 14 anni di età

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola con un tirapugni, 12enne segnalato alla Procura dei minori di Trieste

TriestePrima è in caricamento