Emergenza Covid-19: sdoganati a Fernetti oltre 55.000 camici monouso

Nei giorni scorsi, presso l’Ufficio delle Dogane di Trieste sono stati inoltre sdoganati guanti in lattice, elementi/parti di strumenti per la ventilazione, camici monouso e visiere facciali, materiali destinati a esercenti servizi di pubblica utilità.

Nell’ambito delle attività per fronteggiare l’emergenza Covid-19, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) dell’Ufficio delle Dogane Fernetti – Retroporto di Trieste hanno provveduto, per conto della Protezione Civile, allo svincolo diretto di 55.020 camici protettivi monouso.

Sempre nei giorni scorsi, presso l’Ufficio delle Dogane di Trieste sono stati inoltre sdoganati, con svincolo diretto, 3.900.000 guanti in lattice, 11.700 elementi/parti di strumenti per la ventilazione, 288.000 camici monouso e 21.470 visiere facciali, materiali destinati a esercenti servizi di pubblica utilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • Il ricordo di Sara, vittima della strada a soli 22 anni: "Un'anima pura"

  • Coronavirus: 334 nuovi casi di cui 141 a Trieste, 3 decessi in Fvg

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi dopo le 18, stop alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento