menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnalazioni: Poesia in Ricordo del "Paron"

Riceviamo e pubblichiamo:Salve, sono uno sportivo milanista di vecchia data (dai tempi di Cudicini) ed invio questa mia poesia su Nereo Rocco, per un'eventuale pubblicazione.RICORDO DEL PARONDisse una volta un tal che non bevevaIl qual di calcio...

Riceviamo e pubblichiamo:

Salve, sono uno sportivo milanista di vecchia data (dai tempi di Cudicini) ed invio questa mia poesia su Nereo Rocco, per un'eventuale pubblicazione.

RICORDO DEL PARON

Disse una volta un tal che non beveva
Il qual di calcio (dicea) si intendeva:
"Il giocatore che vuol far bisboccia
In campo non è mai una vera roccia"
Rispose dall'Empireo il buon Nereo:
"Ai miei tempi bevevo il vino bianco
Ma correvo in ogni parte del campo
Arpionavo il pallone in men di un lampo
Giganteggiando per il centrocampo

Io bevvi per due volte il buon Barbera
Assieme al mio figliuol Gianni Rivera
Non entro delle qualsivoglia brocche
Ma in due belle Coppe delle Coppe

Poi sorseggiai il Barol mio preferito
Partendo non certo da favorito
Mica dentro due qualsiasi boccioni
Bensì in due grandi Coppe dei Campioni!"


Mauro Maiali
mauromaya@libero.it


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

social

Come cucinare una carbonara perfetta: la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    Friuli Venezia Giulia in zona arancione da lunedì

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento