rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

«Sei mesi per cancellare qualche metro di strisce gialle e intanto il marciapiede va a pezzi»

16.50 - Roberto Dubs, consigliere Pdl/Fi in V Circoscrizione ricorda che la mozione era star presentata due mesi fa

«Non è possibile che la prescrizione di sostare veicoli sul marciapiede correlata alle esigenze di un cantiere chiuso ormai sei mesi fa sia ancora in vigore senza alcun motivo. Le macchine, vista l’ampiezza della carreggiata, possono tranquillamente tornare a sostare in strada evitando così intralci al passaggio di pedoni ed ostruzioni all’ingresso degli esercizi pubblici della via. Non da ultimo segnalo che il marciapiede si sta praticamente sgretolando sotto le ruote delle automobili».

Dubs In ConsiglioA parlare è il consigliere Pdl/Fi della V Circoscrizione Roberto Dubs che ricorda e ironizza: «È stata votata favorevolmente e quindi già inviata agli organi competenti in comune, la richiesta che ho presentato in consiglio circoscrizionale il 4 settembre: mi chiedo a questo punto quanto ancora bisogna attendere per una semplice operazione come cancellare qualche metro di righe gialle dal marciapiede di Via della Guardia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sei mesi per cancellare qualche metro di strisce gialle e intanto il marciapiede va a pezzi»

TriestePrima è in caricamento