rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Sentinelle in Piedi vs anti-sentinelle: doppia manifestazione sabato pomeriggio

17.38 - Entrambe inizieranno alle 17.00 in Piazza Ponterosso

Cambio di location per la doppia manifestazione organizzata per sabato pomeriggio (22 novenbre) dalle Sentinelle in Piedi e dal gruppo "anti-sentinelle".Sarà Piazza Ponterosso ad ospitare entrambe le iniziative con inizio alle 17.00.

Le sentinelle in piedi, giunti alla nona veglia di preghiera, fanno sapere tramite un comunicato che «Dopo la mobilitazione di 10 mila persone il 5 ottobre scorso, le Sentinelle in Piedi si preparano a nuove mobilitazioni, per testimoniare che in Italia c’è un popolo che veglia, in piazza come nella vita, per non subire gli attacchi continui e pervasivi che mirano a ridurre la natura e il cuore dell’uomo.

Il Governo ha annunciato un progetto di legge sulle unioni civili che ricalca il modello tedesco, in cui in sostanza le unioni saranno equiparate al matrimonio in tutto e per tutto, adozione compresa. Diversi sindaci italiani, in aperta violazione della legge italiana e del loro ruolo, hanno trascritto matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all’estero, mentre chi si è opposto a questa mossa è stato sottoposto alla gogna mediatica».
Infine affermano che «Dirsi contrari a questa ideologia dominante oggi è considerato un atto di “omofobia”, un’accusa che potrebbe trasformarsi in reato se dovesse essere approvato al Senato il ddl Scalfarotto, già approvato dalla Camera, che con il pretesto di impedire atti di aggressione e violenza nei confronti di persone con tendenze omosessuali, in realtà limita la libertà di espressione, non specificando neppure che cosa si intenda per “omofobia».

In contemporanea scenderanno in piazza le anti-sentinelle, dopo la contro manifestazione organizzata il 5 Ottobre scorso dalle "sentinelle in carega" (qui l'articolo).

Dall'evento tematico su facebook (qui link diretto) gli organizzatori fanno sapere che  «Non contente dell'ultima volta toneranno in piazza le sentinelle in piedi. (no, non è uno scherzo di cattivo gusto). E come l'ultima volta vorremmo dargli la nostra calorosa e allegra presenza in un, per così dire, contro evento. l'idea è molto semplice; si vuol esser tutto ciò che le sentinelle non sono a dimostrazione di quanto ci discostiamo da questo loro ideale:
-vestiti colorati
-allegri
-dinamici (o seduti)
-magari portate un vostro libro
-palranti

[...] (se avete altre idee proponete)

perchè far qualcosa, qualsiasi cosa, sarà sempre meglio che osservare in silenzio e lasciare che facciano vuole essere una cosa del tutto pacifica, che non ci siano casini pertanto vi prendete carico delle vostre azioni».

Infine, tramite facebook, gli organizzatori dichiarano che  «abbiamo preso sta iniziativa perchè ci sembra giusto che noi in qualche modo possiamo difenderci dalle boiate che spara quella gente (le sentinelle in piedi ndr.) ma che siamo pacifici e quindi non risponderemo con nessun atto offensivo o violento!  Quindi se avete in mente di essere offensivi o fare cose di testa vostra noi non ci prenderemo nessuna responsabilità! Non vogliamo abbassarci a certi livelli, dobbiamo far vedere che noi siamo persone di classe e non ci servono ne parole ne gesti offensivi!! Quindi se volete fare qualcosa di diverso okay, ma non metteteci in mezzo, grazie. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentinelle in Piedi vs anti-sentinelle: doppia manifestazione sabato pomeriggio

TriestePrima è in caricamento