menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sepoltura dei feti: l'interrogazione di Fratelli d'Italia

Porro (FdI): "Lo chiedono centinaia di mamme che hanno abortito e desiderano portare un fiore e pregare sulla tomba dei loro figli"

"Alcune madri, dopo anni, sono tornate in ospedale a chiedere che fine avesse fatto il feto o le embrione oggetto di aborto. Centinaia di mamme che hanno abortito desiderano portare un fiore e pregare sulla tomba dei loro figli" così esordisce il testo dell'interrogazione che il gruppo consiliare di Fratelli d'Italia (a prima firma del consigliere comunale Salvatore Porro) rivolge all'assessore competente "per conoscere l’attuale 'modus operandi' di sepoltura dei feti abortivi".

Sepoltura animali con padroni, Porro (FdI): "Presa in giro della speranza cristiana"

Si chiede, in particolare, di "conoscere la pietà di sepoltura per i prodotti abortivi, di presunta età di gestazione dalle 20 alle 28 settimane complete, e per i feti che abbiano presumibilmente compiuto 28 settimane di vita intrauterina, nonché per i prodotti del concepimento di presunta età inferiore alle 20 settimane".

"Si domanda - conclude Porro - se la direzione sanitaria avvisi i genitori della possibilità di richiedere la sepoltura del concepito, in analogia l’informazione fornita alla mamma che non Riconosce il neonato, come previsto dal d.p.r. 396 barra 2000, articolo 30, comma 2".

Porro (FdI): "Mozione urgente per canti natalizi"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento