Cronaca

Sequestrato Materiale Bellico in Grotta a Trieste

15 munizioni da guerra calibro 7,62 raggruppate in lastrine di metallo con anno di fabbricazione 1989 sono state rinvenute dai Carabinieri in una grotta dell'altipiano carsico di Trieste. Le munizioni si trovavano in una cavita' sotterranea a 8...

15 munizioni da guerra calibro 7,62 raggruppate in lastrine di metallo con anno di fabbricazione 1989 sono state rinvenute dai Carabinieri in una grotta dell'altipiano carsico di Trieste. Le munizioni si trovavano in una cavita' sotterranea a 8 metri di profondita'.

A segnalare la presenza del materiale bellico ai militari uno speleologo triestino che ieri pomeriggio per la prima volta si era addentrato nella grotta.
Terminate le operazioni di recupero e accertato che all'interno della cavita' non vi fosse altro materiale pericoloso, le munizioni sono state poste sotto sequestro. Secondo i Carabinieri le armi sarebbero state abbandonate da poco tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato Materiale Bellico in Grotta a Trieste

TriestePrima è in caricamento