Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Serracchiani: «Mi interessa il futuro di Trieste per cui ho lavorato tanto: non voglio vederla fermarsi di nuovo»

La presidente Fvg intervistata da Ferdinando Avarino a Ring parla del rapporto con l'amministrazione Dipiazza: «Il sindaco arriva nel momento giusto anche per sfruttare quanto fatto dalla precedente amministrazione e so che è intelligente e lo riconoscerà»

La Presidente della Regione Debora Serracchiani è stata ospite a Ring, programma in onda su TeleQuattro intervistata da Ferdinando Avarino.

Tra le domande, un primo bilancio sul rapporto con l’amministrazione Dipiazza «Mi interessa il futuro della città di Trieste per cui ho lavorato tanto, non voglio vederla fermarsi di nuovo, non voglio vedere una Trieste immobile, non voglio vedere che siano creati problemi a Zeno D’Agostino da parte di nessuno. Inoltre non voglio vedere di nuovo chiuso il Porto Vecchio e vedere nuovamente questa città ripiegarsi su se stessa. Ci sono tantissime opportunità ed il sindaco arriva nel momento giusto perché sfrutterà  anche delle azioni che sono state  fatte dalla precedente amministrazione. So che è una persona intelligente per cui lo riconoscerà».

«So inoltre – sottolinea Serracchiani -  che abbiamo messo in moto tanti meccanismi, tanti soldi che arriveranno a Trieste, si pensi ai finanziamenti 50 milioni di euro sugli impianti tecnologici di Campo Marzio, ai 50 milioni sul Porto Vecchio, al lavoro che stiamo facendo con il Ministro Franceschini sul Museo Ferroviario, il grande lavoro sulla Venezia-Trieste, il lavoro dell’aeroporto del Friuli-Venezia Giulia e tutto il lavoro che stiamo facendo sul Porto per ampliare ed intercettare il traffico».

«Di fronte a tutto inoltre – conclude Serracchiani -  ciò nessuno deve fermare Trieste, questo è l’unico messaggio che ho comunicato al sindaco Dipiazza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serracchiani: «Mi interessa il futuro di Trieste per cui ho lavorato tanto: non voglio vederla fermarsi di nuovo»

TriestePrima è in caricamento