Sequestri per 10 milioni e raffica di arresti: scoperta maxi truffa al servizio sanitario nazionale

Tra le persone arrestate figurerebbe anche Massimo Blasoni, fondatore del Gruppo Sereni Orizzonti. Perquisizioni in tutta Italia. La notizia è in aggiornamento

Le Fiamme Gialle di Udine, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, stanno eseguendo arresti, perquisizioni e sequestri nell’ambito di un procedimento in materia di spesa socio-sanitaria, ai danni dei bilanci delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Sicilia. 

Al centro delle indagini una società attiva nel settore dell’assistenza per anziani, autosufficienti e non, e nella gestione di comunità terapeutiche - riabilitative per minori e adolescenti, con sedi operative in tutto il territorio nazionale. Tra gli arrestati anche l'imprenditore friulano Massimo Blasoni, fondatore del gruppo "Sereni orizzonti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Migliori gelaterie d'Italia: due coni per Jazzin e Soban, menzione per Zampolli

  • Gubbio-Triestina 2 a 0 | Le pagelle: brutta e senz'anima, Offredi affonda l'Unione

Torna su
TriestePrima è in caricamento