Contagi a Pineta del Carso: ora sono sette gli ospiti positivi

Sono stati ricoverati tra Cattinara e la Salus. Sospetto anche un medico, ora in isolamento

Sette in tutto i pazienti positivi al Covid 19 a Pineta del Carso, tutti pazienti della struttura. Tra il personale solo un medico è ora in isolamento per sospetta positività, ma si attende comunque la conferma. I dati sono stati confermati dalla direzione della casa di cura. Al momento sarebbero stati effettuati circa un centinaio di test, tra ospiti e personale. Quasi tutti i degenti sono stati testati, i tamponi sugli operatori stanno proseguendo in queste ore. Al momento la struttura opera a "regime ridotto" e ospita circa 90 pazienti. Dei 7 pazienti contagiati cinque sarebbero stati portati all'ospedale di Cattinara, due alla Salus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • Riammissioni a catena: Italia, Slovenia e Croazia si "passano" 30 migranti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento