rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Settimana Europea della Mobilita': le Vie Chiuse al Traffico sabato

Si avvia a conclusione la “Settimana Europea della Mobilità 2012”, ma proprio l’ultima giornata del “programma ufficiale” (quella di domani, sabato 22, mentre domenica 23 vi sarà una “coda” di carattere sportivo con la “Rampigada” di Scala Santa)...

Si avvia a conclusione la "Settimana Europea della Mobilità 2012", ma proprio l'ultima giornata del "programma ufficiale" (quella di domani, sabato 22, mentre domenica 23 vi sarà una "coda" di carattere sportivo con la "Rampigada" di Scala Santa) riserverà le maggiori novità.

Principale delle quali sarà indubbiamente la chiusura al traffico di alcuni assi fondamentali del centro cittadino, e non solo riguardo al traffico privato ma anche, nella fascia pomeridiano-serale, con lo spostamento dei percorsi di transito dei bus.
Il tutto in modo da anticipare alcune scelte del Piano del Traffico, "offrendo l'occasione di vivere questi spazi in modo diverso e di immaginarne insieme la riqualificazione" (come affermato dall'Assessore comunale alla Mobilità e Traffico Elena Marchigiani in sede di presentazione delle manifestazioni triestine della "Settimana").


In tal senso, saranno chiusi al traffico veicolare privato (eccettuati i mezzi dei disabili), dalle ore 8 alle 20, la via Imbriani, gran parte della via Roma (tra via Valdirivo e Corso Italia), la via Canal Piccolo e il tratto di corso Italia compreso tra piazza della Borsa e Largo Riborgo. Quindi, al pomeriggio, dalle ore 16 alle 20, sarà disposta anche la chiusura al transito dei bus di via Mazzini (tra via Roma e piazza Goldoni) e di piazza della Repubblica.

In questo "scenario", e all'insegna del motto "In città senza la mia automobile - A piedi, in bici e in bus nel cuore della città", avrà luogo tutta una serie di manifestazioni, concentrate nel pomeriggio:
- fra le ore 16 e le 20, "Vivincittà", passeggiata per il centro cittadino a cura della UISP, e, sempre nello stesso arco di tempo, nell'area di piazza della Repubblica-via Mazzini "pedonalizzate", animazioni e giochi di strada per i più piccoli, organizzati dalla stessa UISP in collaborazione con le scuole primarie e i Ricreatori comunali;
- sempre fra le 16 e le 20, novità di quest'anno, l'iniziativa "Trieste in bici? Sì, con la pedalata assistita. Vieni a provarla con noi!", cioè la possibilità di provare la bici "a pedalata assistita" (con un piccolo motorino ausiliario) nel punto dedicato di piazza Sant'Antonio Nuovo, a cura dell'associazione "Trieste in Bici";
- dalle ore 16.30, ancora in piazza della Repubblica-via Mazzini, "Ciclofficina, ovvero Il meccanico in piazza", a cura di ARCI Trieste;
- e nella medesima zona, alle ore 18.30, sempre a cura di ARCI Trieste, "Aperitivo e Map-Crossing", con l'offerta di un aperitivo a chi porterà le mappe degli itinerari ciclabili cittadini.

L'ultima "coda" della S.E.M. sarà poi - come detto - domenica mattina, 23 settembre, con la "1° Rampigada Santa", cronoscalata ciclistica, podistica e camminata non competitiva in salita per Scala Santa, con partenza alle ore 10 da Roiano, all'inizio della ripida arteria cittadina. A cura di Spiz - Associazione di Promozione Sociale.

Partners della S.E.M. di Trieste: Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare - Regione FVG - Provincia di Trieste - Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Ingegneria e di Architettura - AcegasAps - Trieste Trasporti.
Associazioni aderenti che operano nell'ambito della salute e della mobilità sostenibile: ACP FVG, ARCI Trieste, ASD Granfondo d'Europa, ISDE Trieste, Legambiente Trieste-Circolo Verdeazzurro, Osservatorio Mobilità Sostenibile di Trieste, #salvaiciclisti, Spiz, Studio Stradivarie, Trieste in Bici, UISP, ULISSE-FIAB, WWF AMP Miramare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana Europea della Mobilita': le Vie Chiuse al Traffico sabato

TriestePrima è in caricamento