'Sex&Sauvignon', il singolo d'esordio del cantautore pop Ribaltavapori

Il brano anticipa l'album in uscita a fine 2020.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Ribaltavapori lancia oggi 21 settembre il suo singolo Sex&Sauvignon, una samba canção, che racconta la storia di Diego e Silvia e che anticipa l’album in uscita a fine 2020. Ribaltavapori cammina per via del Bosco a Trieste dove, su un muro, giganteggia la scritta “Diego e Silvia” con un grande cuore di vernice spray. Ribaltavapori si figura una storia dalle dinamiche note: Diego cerca di conquistare Silvia con una romantica cenetta in un ristorante fancy, dando a intendere di essere un esperto enogastronomo. Lei sembra non starci, cerca di trattenersi, ma, in realtà, è interessata. Sa già che “non dormiranno prima delle tre”. Il video è in uscita al termine dell’estate (il 29 settembre), ma è ambientato in una calda giornata di luglio. E’ in bianco e nero, quasi fosse già un ricordo. Così come il ricordo è rappresentato dai protagonisti del video, forse volutamente troppo giovani per raccontare la stessa storia, adulta, convenzionale e quasi banale, di Diego e Silvia. Ribaltavapori, supportato da WAVES Music Agency, si fa aiutare alla produzione musicale da Alessandro Giorgiutti (AbbaZabba), già produttore di Narciso Yepess e Toni Bruna e nella realizzazione del videoclip dal regista Pietro Bettini e dal direttore della fotografia Arti Merdov. Ribaltavapori, che poi è Antonio Uras, scrive e compone a Trieste, imbracciando la sua chitarra, ma non vuole che si sappia che è lui.

Torna su
TriestePrima è in caricamento