Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Barriera Nuova - Città Nuova / Corso Italia

Sfreccia a tutta velocità in corso Italia, fermato si rifiuta di fornire le generalità: sanzione e denuncia

E' successo nella serata di ieri 13 giugno. Fermato da un equipaggio della Squadra Volante, il giovane di 20 anni è stato sanzionato per il mancato rispetto del codice della strada e deferito alla Procura

Nella serata di ieri 13 giugno un triestino del 2001 è stato denunciato per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità ed è stato sanzionato per aver violato il codice della strada. A bordo dell’autovettura del padre, proveniente da via Roma, ha sfrecciato in corso Italia a una velocità inadeguata trovandosi in prossimità dell’intersezione e di vari attraversamento pedonali. La sua condotta è stata notata da una Volante, che lo ha fermato. Si è opposto all’identificazione e, dopo le formalità di rito, è stato sanzionato amministrativamente ed è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfreccia a tutta velocità in corso Italia, fermato si rifiuta di fornire le generalità: sanzione e denuncia

TriestePrima è in caricamento