menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si dà fuoco in strada: triestina in gravissime condizioni

La donna voleva togliersi la vita: trasportata in elicottero al centro grandi ustionati di Verona

Una donna di Trieste versa in gravissime condizioni dopo essersi cosparsa di liquido infiammabile ed essersi dato fuoco. Il drammatico episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 22 di martedì 27 marzo, in zona stadio Rocco dove la donna è stata notata in mezzo alla strada bruciata.

Sul posto è giunto subito l'equipaggio di una ambulanza e la ferita, con ustioni sul 45% del corpo, è stata trasportata in codice rosso all'ospedale. Viste le sue condizioni critiche - spiega Il Gazzettino - è partita subito la ricerca di un posto libero in un centro per grandi ustionati e, nella notte, è stato individuato quello di Verona: a quel punto, dalla elibase di Campoformido (Udine) si è alzato l'elicottero che ha raggiunto Trieste per il trasporto d'urgenza.

Quanto alle cause del gesto disperato, al momento restano sconosciuti: il personale del 118 giunto sul posto aveva allertato i vigili del fuoco inizialmente pensando che la donna si fosse ustionata in un incendio domestico; i pompieri però, una volta arrivati al suo alloggio, non hanno trovato alcuna traccia di roghi o di combustioni; quindi si è appreso del tentativo di togliersi la vita in un momento di sconforto. 

Riprendiamo da Il Gazzettino anche alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento