rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Si Pestano nel Centro Diurno di via Udine. Ma uno Doveva Essere in Carcere...Arrestato

Arrestato un cittadino serbo già destinatario di un provvedimento di carcerazione. Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Trieste è intervenuto presso il...

Arrestato un cittadino serbo già destinatario di un provvedimento di carcerazione.

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Trieste è intervenuto presso il Centro Diurno in via Udine per la segnalazione di una lite tra due cittadini stranieri ospiti della comunità.
Giunti sul posto gli operatori constatavano che i due uomini erano venuti alle mani per futili motivi ed entrambi presentavano segni e gonfiori al volto. In particolare uno di essi asseriva di essere stato aggredito e colpito con una spranga di ferro dall'altro uomo, successivamente identificato per T. A., cittadino serbo di anni 63, che risultava avere a suo carico un provvedimento di carcerazione per espiare la pena di due mesi e dieci giorni di reclusione emesso dalla procura di Venezia. L'uomo veniva tratto in arresto e denunciato per lesioni e associato alla locale Casa Circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si Pestano nel Centro Diurno di via Udine. Ma uno Doveva Essere in Carcere...Arrestato

TriestePrima è in caricamento