Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

"Non si mettono i piedi sul sedile", e si picchiano in autobus: interviene il 118

La lite, per futili motivi, è scoppiata sulla linea 36 questa domenica ed è stata sedata dalla Polizia ferroviaria. Uno dei due è stato sanzionato per ubriachezza

Domenica pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per lesioni personali uno statunitense del 1950 e un albanese del 1985. I due si sono azzuffati a bordo di un bus della linea 36. Personale della locale Polizia Ferroviaria vi è salito a bordo in viale Miramare su richiesta di alcuni cittadini. All’origine della collutazione (i due sono stati successivamente medicati da personale sanitario del 118) un rimprovero all’albanese, che è stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza, perché aveva messo i piedi su un sedile del bus.

Rissa in via Rossini: sgominato il "branco", denunciati otto ragazzi di cui cinque minorenni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non si mettono i piedi sul sedile", e si picchiano in autobus: interviene il 118

TriestePrima è in caricamento