"siAMO Trieste": 348 magliette in un giorno per sostenere l'Alma

Raccolti in totale oltre 12mila euro, con 500 euro di offerta massima. È il bilancio dell'iniziativa "siAMO Trieste", creata per permettere ai sostenitori dell'Alma di supportare la squadra nel momento delicato che sta attraversando

La risposta del popolo biancorosso in sostegno dell'Alma è incredibile: 348 magliette vendute in 24 ore, per un totale di oltre 12mila euro, con 500 euro di offerta massima. È il bilancio dell'iniziativa "siAMO Trieste", creata per permettere ai sostenitori dell'Alma di supportare la squadra nel momento delicato che sta attraversando.

"siAMO Trieste"

Il team marketing e comunicazione di Pallacanestro Trieste ha proposto la creazione di una maglietta per ringraziare tutti coloro che stanno decidendo di dare ancora una volta un contributo alla propria società: una maglietta, con una scritta che vuole ricordare un momento davvero particolare nella storia della società. La t-shirt potrà anche essere acquistata sul sito web della Pallacanestro Trieste e nello store all’Allianz Dome a partire dai prossimi giorni. Sarà in vendita a un prezzo base di 20 euro, ma con la possibilità di supportare la società anche con cifre più consistenti.

Trieste "schianta" Cremona, Dalmasson: "Orgoglioso degli uomini che alleno"

Un attimo indelebile

"Come in una cartolina, che ha immortalato un attimo indelebile - spiega la Pallacanestro Trieste 2004 - quello del 31 marzo 2019, giornata dove l’orgoglio biancorosso ha vissuto il suo massimo. Seimila anime ad applaudire e ad assistere alle lacrime di Gianluca Mauro ed agli applausi di giocatori e staff, dopo una vittoria strepitosa contro Cremona. “siAMO Trieste” è il messaggio che coinvolge non solo una città intera, ma tutta la pallacanestro: il vostro supporto è la nostra forza

Di seguito il link per partecipare: https://almassimo.store/

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Topi, muffa e sporcizia in un bar di via Carducci: sequestrati gli alimenti

  • In carcere 18enne per l'accoltellamento di scala dei Giganti, parte della gang del "Kalashnikov"

  • Gang del "Kalashnikov", la Polizia Locale incastra "Kappa"

  • Incidente sulla curva Faccanoni: un ferito

  • Giovanni Gargiulo è Mister Trieste 2019

Torna su
TriestePrima è in caricamento